Programma corso InDesign online

Programma del corso: INDESIGN CC, online

  1. Interfaccia di InDesign. Impostare correttamente un documento.

    Questa lezione servirà a prendere confidenza con il software, a capire quali sono le sue potenzialità. Imparerai ad impostare correttamente un documento di lavoro per la stampa, il web e la pubblicazione digitale.

    Nozioni sui tipi di documenti e sull’area di lavoro. Progettare per la stampa, per il web, per la pubblicazione digitale. Documenti con pagine affiancate. Documenti con cornice di testo principale. Personalizzare pannelli, menu e scelte rapide.

  2. Strumenti di base e utilizzo dei colori.

    Una panoramica degli strumenti di base del programma, con l’intento di comprendere gli oggetti e le potenzialità di InDesign; vedrai come creare ed utilizzare i colori e le numerose librerie.

    Strumento pagina. Strumenti di base. Strumento penna. Strumento testo (nozioni di base). Pannello campioni. Campioni colore, tonalità, sfumatura e inchiostro misto. Cenni sulle tinte piatte ed i colori ®Pantone. Librerie Adobe Creative Cloud.

  3. Gestione del layout, pagine mastro e collegamenti.

    In questa lezione vedrai come organizzare un layout con pagine mastro, guide, righelli e margini; imparerai ad importare e a gestire le grafiche e le immagini sulle pagine. Avrai modo di comprendere alcune nozioni di base utili all’impaginazione grafica dei contenuti, secondo le regole della comunicazione visiva.

    Creazione e colorazione di forme semplici, disegnare con lo strumento penna, operazioni con i tracciati, allineamento degli oggetti. Le pagine mastro. Margini e colonne. Impaginare con le colonne. Guide margine, guide righello e crea guide. Griglie. Numerazione di base delle pagine. Importazione di elementi esterni. Pannello collegamenti. Contenitori per grafica e testo, opzioni.

  4. Impaginazione desktop publishing (DTP) e utilizzo del testo e dei caratteri.

    Avrai modo di approfondire gli aspetti tecnici del desktop publishing (DTP) e di conoscere la storia dell’impaginazione grafica dall’invenzione della stampa a caratteri mobili, sino ad oggi. Imparerai ad usare i caratteri con sapienza e con le più moderne tecnologie, come Adobe ®Typekit per la gestione online dei font.

    Concatenamento del testo. Modifica del testo. Utilizzo dei pannelli carattere e paragrafo. I font e la stampa. Storia dei caratteri. Tipi di caratteri e utilizzo. Legature. Glifi e caratteri speciali. Gestione dei caratteri su MacOS. Contorna con testo. Oggetti ancorati. Nozioni di impaginazione grafica DTP. Gestione online dei font con ®TypeKit e Adobe Creative Cloud.

  5. Stampa, pre-stampa, colore, Pdf per la stampa.

    Qui approfondiremo le tecniche di stampa e di pre-stampa, utili per realizzare i propri progetti in sintonia con i processi di finalizzazione del lavoro. Parleremo di stampa offset, serigrafia, stampa digitale, pellicole e lastre CTP, separazione del colore, retinatura e lineatura, PostScript e Pdf per la stampa. Avrai modo di conoscere nozioni importantissime sul colore, utilizzando le tinte piatte ed i colori ®Pantone.

    Separazione del colore in stampa. La quadricromia CMYK. Le tinte piatte ed i colori ®Pantone. Linguaggio PostScript e macchinari da stampa correlati. La fase di prestampa (pellicole per la serigrafia, lastre per la tipografia). Stampa tipografica OffSet. Serigrafia e serigrafie artistiche. Pdf per la stampa. Creare una grafica per una T-Shirt. Stampa digitale laser e a getto d’inchiostro (Plotter). Tampografica e sublimazione per gadget.

  6. Grafica con InDesign. Strumenti avanzati.

    Con questa lezione potrai finalmente creare le grafiche più complesse e applicarle correttamente, tenendo conto delle esigenze discusse nella lezione precedente. Avrai modo di imparare ad usare gli effetti di Adobe InDesign e a convertire le trasparenze correttamente per la stampa tipografica e digitale.

    Approfondimento di grafica vettoriale e pixel. Strumento penna avanzato. Tracce e stili di traccia. Pannello contorna con testo. Testo su tracciato. Creare un QR Code. Effetti di Adobe InDesign. Sfumature, trasparenze, effetti di opacità. Stili di oggetto. Conversione delle trasparenze per la stampa sicura.

  7. Utilizzo avanzato del testo.

    Il testo per un grafico è tutto, o quasi. L’utilizzo di colori, grafiche ed effetti in modo massiccio sulle impaginazioni, si è diffuso negli ultimi due decenni grazie al computer, ma un grafico professionista si distingue per l’utilizzo corretto dei caratteri.

    Testo in area e testo su tracciato. Cornici di testo in colonne e paragrafi in colonne. Cornici di testo automatiche e gestione dei testi concatenati. Opzioni avanzate delle cornici di testo. Formati di file per la video scrittura. Stili di carattere e stili di paragrafo. Importare un testo di Word. Opzioni di importazione dei testi.

  8. Impaginare il testo di un libro con gli stili.

    Qui imparerai finalmente ad impaginare un libro. Frontespizio, introduzione, biografia, testo, infratesto, note a piè di pagina e tutti gli elementi che si trovano in questa tipologia di prodotto editoriale. Imparerai a gestire la catena di testo dalla prima all’ultima parola del libro.

    Revisione ed applicazione degli stili di carattere e di paragrafo ad un testo importato da Word. Impostazioni locali dei caratteri e dei paragrafi. Correzione di eventuali errori di battitura in automatico. Sostituzione delle impostazioni locali. Applicazione degli stili di paragrafo. Stili GREP. Colonne e attraversa colonne con gli stili di paragrafo. Note a piè di pagina di InDesign. Capilettera e stili nidificati.

  9. Esportazione di un libro in eBook (.ePub). Sommario e indici.

    Con questa lezione imparerai a creare il sommario e l’indice (o gli eventuali indici) del libro, ma non solo; ti verranno insegnate le basi dei linguaggi HTML e CSS per trasformare il tuo lavoro in un eBook, e per comprenderne meglio ogni passaggio.

    Creare un sommario dinamico. Indice analitico ed altri tipi di indici. I Tag HTML e le regole CSS. Applicare classi ai Tag attraverso gli stili di InDesign. Definire la divisione delle pagine dell’ebook. Esportare in ePub. Visualizzare con Adobe Digital Edition.

  10. Tabelle di InDesign e infografica.

    L’infografica è la comunicazione visiva attraverso schemi grafici, diagrammi e tabelle; i primi esempi di infografica risalgono a 9.500 anni fa (neolitico, età della pietra) con le prime mappe cartografiche (prima ancora dell’invenzione della scrittura). Oggi grazie al computer e alle nuove frontiere della comunicazione visiva, è un settore in espansione dove ogni grafico si cimenta in nuove soluzioni creative e funzionali allo stesso tempo.

    Tabelle e tabulazioni. Relazioni tra testo e tabelle. Importare e convertire le tabelle da ®Word. Righe, colonne e celle. Distribuire righe e colonne. Tracce e riempimenti. Inserire testo e immagini nelle tabelle. Utilizzare gli stili di tabella e di cella. Composizione grafica dei dati tabellari. Utilizzo delle tabelle nelle riviste e nei cataloghi.

  11. Grafica per la stampa e per il web. Layout alternativi e fluidi.

    Con Adobe InDesign puoi impaginare qualsiasi cosa, dal biglietto da visita alla rivista digitale (prossime lezioni). Gli strumenti di questo software offrono le migliori soluzioni per il desktop ed il digital publishing aumentando la tua produttività, quindi la creatività. Vedremo come impaginare e come progettare layout alternativi, cioè creare versioni diverse dello stesso impaginato con pochi click del mouse.

    Layout alternativi. Trasformare un layout orizzontale in verticale in automatico. Oggetti e pagine fluide. Regole per le pagine fluide. Adattare il layout per oggetti, guide, centratura e scala. Impaginati semplici monopagina e fronte/retro.

  12. Creare il layout grafico di una rivista (o di un quotidiano).

    Creare un layout per una rivista è un’opera di progettazione grafica piena di variabili ed impostazioni; è molto importante che il layout si costruisca bene, in quanto rimarrà tale per anni e dovrà essere utilizzato da più operatori, che impagineranno testi, immagini, pubblicità. Discuteremo inoltre le esigenze di impaginazione grafica di una rivista e di un quotidiano.

    Pagine mastro delle mastro. Layout a più colonne. Divisione in moduli del layout. Impostazione avanzata di margini. Impostazioni per la stampa. Creazione degli stili per la rivista. Nozioni di impaginazione per riviste e quotidiani. Creare didascalie dinamiche.

  13. Digital Publishing Suite (DPS).

    Eccoci arrivati nella nuova “era digitale” dell’editoria. La Digital Publishing Suite, integrata in InDesign, ti permetterà di distribuire attraverso la rete i tuoi prodotti editoriali e visualizzarli su computer, iPad, iPhone e dispositivi Android. Potrai dare interattività ai tuoi progetti e rendere l’esperienza di navigazione molto simile ad un sito web.

    Introduzione ai formati digitali per dispositivi mobili e computer. Layout alternativi e fluidi per la pubblicazione online. Pannello Layout Fluido. Adobe Content Viewer. Come pubblicare su App Store, Google MarketPlace. Gestione della pubblicazione digitale. EPub 3.

  14. Publish Online, animazioni ed elementi interattivi.

    A questo punto del corso di InDesign vedremo come inserire elementi interattivi nella tua pubblicazione come: collegamenti ipertestuali, video, animazioni, presentazioni, gallerie di immagini e slideshow, mappe e pagine web, foto navigabili e panoramiche. Creerai la tua pubblicazione online accessibile da tutti i dispositivi con la nuova funzionalità Publish Online.

    Inserire un collegamento ipertestuale. Inserire e gestire un video con immagine poster, controller e cuepoint di navigazione. Pannello Stati Oggetto. Aggiungere presentazioni per le immagini (sequenze, gallerie, slideshow). Creare un panorama navigabile con QuickTime VR. Aggiungere contenuti web alla pubblicazione. Creare una pubblicazione digitale e aggiungere gli articoli. Pubblicare su Acrobat.com e visualizzare sul computer, sullo smartphone e sul tablet.

  15. Stampa, prestampa, distribuzione e condivisione online.

    Nel punto finale del corso vedremo come finalizzare al meglio il nostro lavoro, che sia destinato alla stampa, al web o alla distribuzione digitale online. Interessante è la nuova funzionalità Creative Cloud “Condividi su Behance”, che consente di pubblicare i tuoi lavori sul social network dei creativi di tutto il mondo.

    Sovrastampa e foratura degli oggetti. Stampa tipografica e digitale. Serigrafia. Prestampa su film e CTP. Conversione delle trasparenze. I colori nella stampa e sul web. Formato Pdf di Illustrator. Eps di Illustrator. Preparare un documento per il web. Salva per il web. Preparare i file per l’importazione su InDesign. Pubblicare i lavori su Behance.